SeismoCloud è una rete comunitaria per la rilevazione dei terremoti e per l’invio di Early Warning, ovvero di avvisi che precedono (di alcuni secondi) l’arrivo di una scossa sismica. La rete funziona grazie a sismometri a basso costo sia fissi, costruiti come dispositivi dedicati, sia mobili, cioè basati su app per smartphone grazie all’uso dei sensori presenti nei dispositivi cellulari. Ogni persona può contribuire alla rilevazione dei terremoti installando l’app o montando e installando a casa un sismometro fisso.
Tutti i sismometri sono registrati all’interno del cloud. Ogni volta che un sismometro rileva una vibrazione, che dipenda da un terremoto o no, la comunica via internet al server (cioè al computer centrale) di SeismoCloud.
Il server, ricevendo le informazioni dei sismometri dal territorio ed eseguendo un algoritmo dedicato, è in grado di determinare il verificarsi di un terremoto nei primi secondi dall’inizio della scossa all’epicentro. Infatti, se si verifica un terremoto, i sismometri della zona dell’epicentro rilevano una vibrazione contemporaneamente. Se il numero di sismometri presente è sufficiente, il server registra il terremoto, ed effettua la stima dell’intensità della scossa e della distanza entro la quale il terremoto può provocare danni. In base a questa stima viene quindi inviato l’early warning, cioè la notifica sugli smartphone degli utenti delle province potenzialmente interessate.

Puoi contribuire attivamente al progetto utilizzando l'APP SeismoCloud sul tuo smartphone oppure installando in casa un sismometro fisso, attivo 24 ore su 24. Il sismometro è molto piccolo (circa 8x3x3cm), molto economico, ha un consumo elettrico irrisorio (max 0,4watt), si collega ad internet attraverso la rete wifi presente in casa, invia al server centrale i dati sul rilevamento di vibrazioni.



Perchè installare un sismometro?

SeismoCloud offre un utile servizio alla cittadinanza. Essere avvertiti qualche secondo prima dell'imminente scossa sismica od osservare l'andamento dell'attività sismica può salvare delle vite, a fronte di un impegno veramente irrisorio.
SeismoCloud è un progetto italiano di "crowdsourcing", cioè un piccolo impegno congiunto di tante persone può creare un grande servizio utile all'intera comunità.
Ti è mai capitato di avere la sensazione che la terra stia tremando? Magari è solo una sensazione?!?! Prima di attendere i telegiornali, per sapere se è in atto qualche attività sismica, tutti i condomini aderenti a "Bacheca Condominiale Virtuale" possono, in pochi istanti, accedere alla propria bacheca e consultare il report sismico, in tempo reale, di SeismoCloud ed agire di conseguenza, TUTTO IN POCHI ISTANTI.
SeismoCloud ha creato, sul sito www.seismocloud.com un gruppo specifico, denominato "BCV Andria" dedicato ai sismometri attivi nella città di Andria.
E se per un qualsiasi motivo ti stancassi del tuo sismometro? Per noi il riuso dei materiali è fondamentale. I componenti elettronici necessari alla creazione del sismometro sono generici, quindi riprogrammabili. Se ti stancassi del tuo sismometro potresti rivenderlo (anche a pezzi: alimentatore, ESP8266, MPU6050) o farlo diventare qualcos'altro. Persino lo scatolotto che contiene i componenti elettronici è stampato in PLA, polimero derivato da piante come il mais, il grano o la barbabietola, quindi biodegradabile al 100%.

Come costruisco un sismometro fisso?

Se hai un po' di dimestichezza con l'elettronica puoi costruirti il tuo sismometro. Sul sito SeismoCloud trovi vari progetti per costruirsene uno in piena autonomia, spendendo pochissimo.
Il progetto più potente, piccolo ed economico è quello che utilizza la scheda elettronica ESP8266 (NodeMCU). Puoi trovare il necessario per costruirlo nei negozi di elettronica ben forniti oppure su internet.
Ad esempio, su Ebay, la scheda ESP8266 Esp12 (sono esempi presi a caso):
www.ebay.it/itm/Modulo-WiFi-NodeMcu-ESP8266-Driver-CH340G-AE54/182281564017?hash=item2a70d3ef71:g:8wkAAOSw2xRYk2TY
oppure
www.ebay.it/itm/NodeMcu-Lua-CP2102-ESP8266-Wireless-WIFI-Internet-Development-Module-TE390/222481152036?hash=item33cce8f824:g:WCoAAOSwYlBZm~i6

Il modulo MPU6050:
www.ebay.it/itm/GY-521-MPU-6050-6DOF-Module-3-Axis-Gyro-3-Axis-Accelerometer-per-Arduino-TE691/222432590541?hash=item33ca03facd:g:UCEAAOSwrhBZEMcF
oppure
www.ebay.it/itm/Giroscopio-accelerometro-3-assi-GY-521-Mpu-6050-shield-Arduino-Raspberry-A17/232487386016?hash=item362153fba0:g:Ic0AAOSwnNFZuXlF

Alimentatore USB 5v 1A:
www.ebay.it/itm/Alimentatore-USB-5V1A-spina-UE-Adattatore-Di-Alimentazione/222439772690?hash=item33ca719212:g:VlcAAOSwYXVYzUmZ
oppure
www.ebay.it/itm/Alimentatore-5V-DC-1A-1000mA-presa-USB-Spina-EU-Alimentazione-basso-consumo/262916017054?hash=item3d37040b9e:g:~FsAAOSwuxFY3MxE

I tre led colorati (rosso, giallo e verde 5mm) possono essere acquistati nei negozi di elettronica.

Il cavetto USB-microUSB è reperibile ovunque, è quello che utilizziamo per ricaricare gli smartphone.

Il progetto grafico dello scatolotto in plastica, stampabile in 3D, è scaricabile da qui: www.thingiverse.com/thing:2600301

Per la programmazione e configurazione del dispositivo può essere d'aiuto questo video Youtube: www.youtube.com/watch?v=rEiMrCp0PWo

Come mi procuro un sismometro fisso?

Se non sei in grado di costruirti il tuo sismometro possiamo assemblarlo e programmarlo gratuitamente noi di "Bacheca Condominiale Virtuale". Potrai fornirci i pezzi necessari oppure li acquisteremo noi, a fronte di una spesa totale di 20 euro (in pratica ci riconoscerai solo il costo necessario all'acquisto del materiale elettronico).
Gli utenti che attiveranno un sismometro fisso in casa o in negozio (se si tratta di un esercente), verranno elencati e ringraziati pubblicamente per l'utile servizio svolto per la comunità.

Risiedi nella città di Andria e vuoi un sismometro? Contattaci attraverso l'apposito modulo.

Per tutti i dettagli su SeismoCloud consulta il sito www.seismocloud.com